SISTEMA BERGAMI D2

6 foto D2

Il sistema BERGAMI D2 offre la possibilità di sfruttare il concetto del frangisole applicandolo all'utilizzo dei materiali in lastra prefiniti come: Alucobond (o similari), lamiere di alluminio, Fe, corten, inox, ecc... variando le altezze, le dimensioni, le forme, i passi verticali e gli aggetti delle palette, al fine di soddisfare le esigenze architettoniche più complesse.

Il sistema di frangisole leggero BERGAMI D2 nasce dalla necessità di ottenere dei frangisole totalmente modulabili a seconda delle esigenze di progetto.

E' possibile variarne le inclinazioni, le dimensioni delle alette, la distanza tra esse e le lunghezze (max 5000 mm).

Il frangisole D2 può essere realizzato col composito di alluminio (Alucobond o similari) in tutti i suoi spessori, oltre che con lamiere di: alluminio, FE, inox, corten ed con tutti quei materiali che si possono presso/termo formare al fine di realizzare il giro di pieghe necessario per ottenere lo "scatolato" ed i punti di ancoraggio alla sotto struttura di sostegno.

La sotto struttura di sostegno del D2 può essere realizzata in lamiera di vari spessori a seconda della necessita strutturale tecnica, ottenendola da materiali quali: Alluminio, FE zinc, inox, corten.

Lo spessore del pacchetto D2, può variare da un minimo di 100 mm ad una misura massima indefinita, i limiti sono solo quelli inerenti le valutazioni sull'irradiazione solare richiesta, esigenze strutturali dei materiali, degli sfridi e del risultato estetico finale desiderato.

Essendo un sistema realizzabile a disegno, si possono studiare soluzioni che varino la modularità tra alette, l'allineamento zenitale in aggetto e le dimensioni stesse delle singole alette, oltre la forma delle stesse.

Questo comporta che si possa giocare con alette di diversa altezza, forma, dimensione, passo e posizionamento dell'allineamento verticale della facciata, al fine di ricercare il motivo architettonico più caratterizzante.

bergami sistemi per facciate d2

 

 

Translate »